Tiropratico.com®

Il fattore di potenza nel tiro dinamico sportivo

 

Il fattore di potenza della munizione usata nel di tiro dinamico fa si che il tiratore partecipi in una delle due categorie in cui vengono suddivise le gare, a cui in realtà fa riferimento la munizione e il suo "fattore": Minor e Major.

Sul bersaglio classico (target) vengono attribuiti dei valori ai colpi piazzati a seconda delle zone attraversate. Le zone sono contrassegnate con le lettere A, C e D. Come nel tiro a segno le zone non hanno lo stesso punteggio, ma il punteggio varia ulteriormente se si usa una munizione major o una minor.

Ecco la tabella dei punteggi in base al tipo di fattore:

 

Zona del bersaglio Munizione MAJOR punteggio Munizione MINOR
punteggio
A 5 5
C 4 3
D 2 1
     

 

Ma come si può sapere se la propria munizione è una "major" o una "minor" ?

Il calcolo (semplificato) si fa moltiplicando il peso del proiettile (in grani) per la velocità (in piedi al secondo) e dividendo il risultato per mille; questo sarà il fattore di potenza della nostra munizione, es: se il proiettile pesa 148 grs. e ha velocità di 1115 ft/sec il fattore sarà di 165. Però a quale fattore corrisponde il numero 165 ? Qui ci aiutiamo con la solita tabella che ci permetterà di individuare quale fattore stiamo usando con le nostre munizioni.

 

CATEGORIE
FATTORE
MINIMO
MASSIMO
STANDARD e
MODIFIED
MINOR
125
169,9
MAJOR
170
......
OPEN
MINOR
125
159,9
MAJOR
160
......

 

Nelle categorie Standard e Modified si ha un fattore più alto essendo classi per calibri superiori al 10mm. (.40") mentre l'Open è svolta con armi in cal. 9mm. quindi il fattore è stato abbassato leggermente.

 

PESO DEL PROIETTILE IN GRANI

VELOCITA' DEL PROIETTILE IN.
FT./SEC.

PREMI IL TASTO PER AVERE IL RISULTATO

inserisci i dati nel riquadro
inserisci i dati nel riquadro

 

Tiropratico.com